Interventi causa forte vento

Oggi è stata una giornata molto intensa per i vigli del fuoco del Trentino. In particolare, nella nostra zona, sono stati numerosi gli interventi riguardanti alberi pericolanti e alberi già abbattuti dal forte vento che nella mattina arrivava fino a 80 nodi. Sul Monte Velo si è intervenuti per il taglio di un pino pericolante, adiacente alla linea elettrica a 20.000 Volts.

Sul posto si provvedeva a chiudere la sede stradale al transito in entrambe le direzioni e a mettere in sicurezza l’area. Si ancorava l’albero lesionato tramite un vericello e si provvedeva al taglio. Una volta caduta la pianta si provvedeva a sgombrare la sede stradale.

Un’altra squadra, nel frattempo, si  recava sulla S.S. 249 dir della Maza, per una pianta caduta su un veicolo, fortunatamente senza arrecare nessun danno alle persone che si trovavano all’interno. Si provvedeva a mettere in sicurezza l’area verficando che il furgone non provocasse ulteriori complicazioni. Si provvedeva a tagliare la pianta in varie parti per posizionarla all’esterno della sede stradale, in modo che non intralciasse il traffico. Una volta terminata l’operazione di taglio e e di pulizia della sede stradale, ci si portava a Linfano per un intervento analogo, in cui un altro albero sradicato finiva sul cofano di una macchina in transito.

Per fortuna nessun ferito nemmeno in questo caso. Interveniva anche Carabinieri, S.G.S. P.A.T. per la viabilità, e Tasin A. EuropAssistance per il recupero del veicolo incidentato.

Un altro intervento rilevante è stato affrontato in viale delle Magnolie ad Arco, dove una magnolia di grosse dimensioni si è abbattuta completamente sul viale, portando con se  anche le radici.

Insomma una giornata con un bel da fare per i Vigili del Fuoco, con interventi di grandi e piccole dimensioni.

945473_561605563912743_1735583876_n 1426668_561605790579387_1312503850_n 1471759_561605630579403_712161587_n1471165_561606407245992_41758532_n 1424398_561605960579370_1647097137_n

I commenti sono chiusi.