Int. N° 195/2014/676 – Incendio auto

aprile 21st, 2015  / Author: Roberto De Perzio

Segnalazione pervenuta dalla centrale 115 di Trento alle ore 23:15 per un incendio sterpaglie in loc. Varignano.

Dalla caserma partivano 6 vigili con automezzo APS Iveco 190-32 e Polisoccorso Daily.

Durante il tragitto ci veniva comunicato da un privato che si trattava di un incendio autovettura nel parcheggio pubblico di Varignano.

Sul posto si trovava un veicolo con la parte anteriore in fiamme. Si procedeva con lo spegnimento per mezzo di liquido schiumogeno CAFS e alla protezione dei veicoli adiacenti.

Si sollevava inoltre il mezzo incendiato, mediante cuscini ad aria compressa, permettendo la ricerca di possibili inneschi.

Sul posto C.C. Radiomobile Riva del Garda, C.C. Arco, Polizia di Stato. 

Festa di San Floriano

aprile 21st, 2015  / Author: Tomma

In occasione della giornata di S.Floriano, patrono dei Vigili del Fuoco, e dopo il grande successo della prima edizione dell’anno scorso, siamo ad invitare la comunità alto gardesana domenica 03 maggio per una giornata di festa e svago.

Durante l’intera giornata sarà infatti possibile visitare la nuova caserma dei Vigili del Fuoco Volontari di Arco, conoscere i nostri vigili, chiedere consigli, partecipare a esercitazioni di incendi e incidenti con giochi e attrazioni per i più piccoli grisù.

Programma:

Ore 9.00 Caserma aperta con visita esposizione dei mezzi
Ore 9.30 S. Messa con processione di San Floriano a Bolognano
Ore 14.00 Benedizione degli Olivi nel giardino della Caserma con rinfresco
Ore 14.30 Inizio esercitazioni VVF con giochi per bambini
Ore 19.00 Conclusione giornata

Vi aspettiamo numerosi

Un saluto dallo Staff WEB

Int. N° 1/2015/676 – Incendio Tetto

febbraio 15th, 2015  / Author: Roberto De Perzio

Segnalazione pervenuta dalla Centrale 115 alle ore 04:00, per un probabile incendio tetto a Bolognano.

Dalla caserma partivano 11 vigili con automezzi: Automezzo Celere Mercedes Vito, Carro Aria Iveco Daily, Autoscala Daimler Metz, Land Rover Defender 110 Pick up, Autocarro con impianto Scarrabile Daf, Autocarro con Cisterna Traporto Acqua Potabile 10000 l. Fiat Iveco Eurotech e Land Rover Defender 90 Td4.

Sul posto si constatava che si trattava di un incendio tetto, causato dalla canna fumaria di una stufa a legna. L’incendio ha interessato circa mq 100 del tetto, oltre alla mansarda situata nel sottotetto dell’abitazione, danneggiando in maniera grave l’intera copertura. Inoltre vi è stato un forte annerimento da fumi di combustione dell’intero giroscale e della mansarda in questione.

Al termine dell’intervento si provvedeva alla bonifica del tetto e al posizionamento di un telo per proteggere l’abitazione da eventuali piogge o nevicate.

Sul posto C.C. Radiomobile Riva del Garda, Ispettore e Vice-Ispettore Distrettuale.

10984886_580279588773706_1714646835_n  10966821_580279602107038_1983523907_n 10966776_580279595440372_68915250_n

Elezione Capo Squadra, Capo Plotone e Segretario

novembre 8th, 2014  / Author: Roberto De Perzio

Nella serata di oggi, 30 ottobre 2014, si è tenuta l’elezione di alcune cariche del Corpo, tra cui quella di un Capo Squadra, di un Capo Plotone e del Segretario.

Prendono la carica, con la maggioranza dei voti, il Vig. Dapreda Valerio in veste di Capo Squadra, il C.S. Zanoni Claudio in veste di Capo Plotone ed il Vig. Angelini Ivan in veste di Segretario.

Lo Staff WEB augura un buon mandato ai nuovi nuovi graduati e al segretario.

Corso Base Nuovi Vigili del Fuoco – 2014-15

novembre 8th, 2014  / Author: Lino Businaro

Nella giornata odierna le quattro nuove reclute del Corpo di Arco hanno svolto una delle numerose lezioni del corso base, in particolare è stato affrontato il modulo riguardante la protezione delle vie respiratorie.

Durante la giornata, i nuovi vigili sono stati formati dagli istruttori del Centro Formativo Addestrativo dei Vigili del Fuoco Volontari, sull’utilizzo dell’apparato di protezione per le vie respiratorie (APVR), dove assieme a tutto il gruppo si sono sottoposti a varie prove, sia teoriche che pratiche.

Una di queste è la prova sotto sforzo, che implica una corsa di circa 5/6 minuti e la salita per due volte del castello di manovra di 5 piani, tutti equipaggiati con i D.P.I. EN 469 (divisa per incendio al chiuso).

Alla fine di questa prova, sono stati confrontati i consumi di aria avuti dai vari vigili, oltre ad un’analisi delle difficoltà e delle perplessità riscontrate nello svolgimento della prova.

Di seguito si pubblica un’immagine della prova effettuata nella sede del distretto Alto Garda e Ledro

Foto: VVF Riva del Garda

cb

cb2